Fine cantiere

A tutti sarà capitato di dover far svolgere dei lavori di ristrutturazione, parziale o totale, nel proprio appartamento. Abbiamo quindi tutti vissuto l’esperienza delle pulizie dopo la fine del cantiere.

pulizie dopo la fine del cantierePer quanto si impegnino, le imprese edili difficilmente lasciano le case senza qualche traccia, Impresa Malva viene in aiuto per risolvere la situazione. Non importa quale tipo di lavori siano stati svolti, noi ci occupiamo di sistemare tutto.

A volte basta fare qualche foro nel muro per ritrovare polvere di mattone ovunque, ancora peggio se si è dovuto affrontare interventi più invasivi.

Possiamo occuparci di portare via i residui legnosi o in laterizio rimasti dopo i lavori, aiutare a rimettere a posto ma soprattutto a spolverare anche in posti difficili o ad altezze poco raggiungibili, pulire i vetri e le nuove superfici.

Spesso i materiali nuovi appena posati, presentano strati protettivi, il che va bene finché sono in magazzino ma in casa non sono molto belli da vedere. Ci occupiamo di rimuoverli in modo corretto, impiegando i giusti prodotti detergenti con macchine professionali.

Pulizie di fine cantiereNon correre il rischio di rimuoverli in modo errato, ti ritroveresti con le nuove superfici già rovinate. Questo genere di trattamento è solitamente dedicato a parquet, marmi, mattonelle ecc. Soprattutto per il legno nuovo, anche se già trattato, occorre sgrassarlo in modo corretto e poi ricoprirlo con cere protettive o seguendo le istruzioni suggerite dal produttore, magari adottando le macchine professionali indispensabili per raggiungere un ottimo risultato.

Come vengono eseguite le pulizie dopo la fine del cantiere

In accordo con il proprietario, viene presa in considerazione l’entità dei lavori, il tipo di materiali da trattare, l’area di intervento e le particolari cure da dedicare alle superfici messe in posa. Dopo aver deciso i tempi di intervento, viene tutto riportato sul mansionario a cui si terrà il personale operativo.

Sia durante i lavori che al termine, verranno eseguite delle ispezioni da parte del nostro responsabile alla qualità, così da poter verificare il lavoro svolto con le specifiche riportate nel contratto. Sarà anche l’occasione per un confronto con il committente che potrà presentare suggerimenti o critiche utili per integrare il mansionario. Tutto per assicurare il maggiore grado di soddisfazione.